Stracotto di manzo al Barolo

 

Stracotto di manzo al Barolo

Ricetta di: Elena

Esistono diversi modi di cucinare la carne che dipendono dal tipo e dal taglio. Ci sono, per esempio, dei tagli del manzo, come il reale, il codone, il muscolo o il fesone da spalla, che, essendo poco adatti per le cotture veloci, s'inteneriscono a forza di vino, odori e fiamma, quindi sono molto più indicati per diventare brasati, bolliti e stracotti. Sono piatti appetitosi, consigliati soprattutto nella stagione invernale, che consentono la preparazione di cibi e molto apprezzati, inoltre permettono a chi li cucina di sbizzarrirsi in aromi e profumi. E uno di questi è proprio lo stracotto di manzo al barolo. Fondamentalmente, per stracotto si intende un pezzo di manzo rosolato con le verdure, ricoperto con brodo e vino in modo che la superficie liquida possa cuocere per qualche ora, e il livello calare fino a raggiungere la consistenza di una salsa che può essere anche un buonissimo condimento per la polenta, il purè di patate o, più semplicemente, per il pane.
Categoria: Secondi  
Pubblicata il: 28.01.2012
Tempo di prep.: 60 minuti
Vota la ricetta:

4.0 basato su voti: 12

Stracotto di manzo al Barolo

Foto: artnbarb

 

Ingredienti per 4 persone

  • 800 g di sottofesa di manzo
  • 1 cipolla
  • 40 g di burro
  • 2 bicchieri di vino Barolo
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • q.b. sale

 

Preparazione

Cominciate a fare un trito di cipolla e mettetela in un tegame abbastanza grande con i 2 cucchiai di olio di oliva e il burro e fate riscaldare tutto a fuoco medio per circa 3 minuti, a questo punto mettete la carne.

Girate il taglio di carne da entrambi i lati e fatelo rosolare per 2 minuti per ogni parte a fiamme vivace e versate sulla carne il 1° bicchiere di barolo. Lo stracotto dovrà cuocere per 1 ora, con il coperchio e con il fuoco non troppo alto.
Passato il tempo necessario per questa prima fase di cottura, mettete il sale e l’altro bicchiere di vino e lasciate cuocere la carne per altri 40 minuti.

Dopo togliete il tegame dal fuoco e lasciate riposare per 10 minuti.
A questo punto lo stracotto di manzo al Barolo sarà pronto per essere tagliato, mettetelo su un tagliere e fate delle fette non troppo sottili e conditele con il fondo di cottura, quell’ottimo sugo che si è formato grazie al vino, e portate a tavola.

Potrete anche accompagnarlo con un delicato purè di patate, molto semplice da preparare e che piace a tutti.
Fate bollire 1 kg di patate farinose, lavatele bene e fatele bollire con tutta la buccia in acqua salata.
Appena vi sembreranno pronte, togliete la buccia e passatele nel passaverdure che avrete posizionato sulla pentola in cui le avete bollite prima.
Accendete il fuoco bassissimo e, sempre mescolando con un cucchiaio di legno, aggiungete 80 g di burro tagliato a pezzetti e, a poco a poco, 300 ml di latte caldo, finché il purè sarà liscio ed omogeneo.
Aggiustate di sale e grattate sopra la noce moscata, mescolate di nuovo, poi togliete il recipiente dal fuoco e servite immediatamente.

 

Ricetta inviata da: Elena

 

 

Stampa la ricetta Stampa la Ricetta

Condividi su Facebook

blog comments powered by Disqus

 

 

Ricette di Pasqua

Ricette d Pasqua 2014

Ricette Bimby

Ricette Bimby

 

 

Cotto e Mangiato

Tutte le ricette di Cotto e Mangiato

La Prova del Cuoco

Tutte le ricette de La Prova del Cuoco

Ultimi Consigli di Cucina

Stracotto di manzo al Barolo Come fare il biscotto gelato in casa
Con l'arrivo della bella stagione potreste prendere in considerazione una soluzione fresca e nutriente per la merenda pomeridiana dei nostri figli (ma...

Stracotto di manzo al Barolo Come fare i torcetti al burro
I torcetti al burro sono biscotti che nascono nell'alto piemontese e specificamente nel biellese. Sono gustosissimi e spesso li troviamo negli scaffa...

Stracotto di manzo al Barolo Menù di Pasqua 2014 facile e veloce
Da sempre Pasqua è stata la festa che segna il risveglio della natura ed un'occasione per passare del tempo, in compagnia di amici o parenti, davanti ...

Stracotto di manzo al Barolo Menù di Pasqua con il Bimby
Il Bimby può essere utile anche per preparare un menù di Pasqua. Si risparmierà tempo e fatica. Ecco il menù nel dettaglio: antipasto, primo, secondo ...

Stracotto di manzo al Barolo Come fare 3 antipasti di Pasqua
Protagoniste indiscusse del pranzo di Pasqua sono senz'altro le uova, insostituibili per realizzare deliziosi antipasti. Vediamone alcuni. Crostini...

Leggili tutti...

 

Ultime Ricette Facili e Veloci

Risotto all'arancia
Pelare con il pelapatate le arance evitando la parte bianca amarissima e spremerne il succo. In una pentolino con poca acqua sbollentare le scorzette d'aranci...

Capesante gratinate di Laura
Miscelare in terrina il pan grattato, il pecorino, e il trito di aglio, prezzemolo e il sale. Disporre in pirofila le capesante dentro il loro mezzo guscio, r...

Sfogliata di robiola, zucchine e speck
In una padella con 2 cucchiai d'olio soffriggere il cipollotto tritato e lo speck. Unire poi le zucchine e un cucchiaio d'acqua tiepida cuocendo per 10 minuti...

Frittata di prosciutto cotto e provola
Amalgamare bene tutti gli ingredienti. Scaldare la padella con un po' di olio e una manciata di pan grattato, versare il composto e livellarlo, a fiamma media ...

Spaghetti speck e limone
Mentre cuociono in abbondante acqua salata gli spaghetti, in una padella rendere croccante, senza olio, lo speck e tenerlo da parte. In un'altra padella sciog...

 

Iscrivti alla NewsletterIscriviti alla
newsletter