Polpette di melanzane

 

Ricetta di: Tania

Delle polpette di melanzane che saranno sicuramente apprezzate dagli adulti e dai bambini, anche da quelli restii a mangiare le verdure che potranno anche essere coinvolti nella preparazione.

Categoria: Secondi  
Pubblicata il: 21.08.2014
Tempo di prep.: 50 minuti
Vota la ricetta:

5.0 basato su voti: 82

Polpette di melanzane

Polpette di melanzane

 

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di melanzane
  • 2 uova
  • 1 fetta di pane raffermo
  • 100 g di pecorino romano (chi preferisce un sapore più delicato può sostituirlo con parmigiano reggiano oppure grana padano)
  • pane grattugiato
  • 2 spicchi d'aglio
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. noce moscata
  • q.b. prezzemolo tritato
  • q.b. olio extravergine di oliva
 

 

Preparazione

Mettere la mollica di pane in ammollo in acqua.
Riempire d'acqua fino a metà una pentola e porla sul fuoco.
Sbucciare le melanzane e tagliarle a tocchetti piuttosto grossi. Quando l'acqua giunge ad ebollizione immergervi le melanzane e lasciarle cuocere per 5-7 minuti, quindi scolarle e porle in un colapasta a raffreddare.
Quando saranno fredde strizzarle ben bene con le mani affinché perdano l'acqua, porle in una ciotola e schiacciarle bene con una forchetta fino a ridurle in purea.
Togliere il pane dall'ammollo, strizzarlo per bene e aggiungerlo alla purea di melanzane.
Aggiungere quindi le uova, il formaggio grattugiato, l'aglio e il prezzemolo tritati, il sale, il pepe, la noce moscata e mescolare. L'impasto deve risultare omogeneo e di consistenza tale da permettere di formare delle polpette; se dovesse risultare troppo morbido aggiungere un po' di pangrattato.
Formare delle polpette non più grandi di una noce e passarle nel pangrattato. In questa fase si possono coinvolgere i bambini che saranno felici di contribuire.
Friggere le polpette in olio extravergine di oliva finché avranno una bella crosta dorata e porle a scolare su carta assorbente.

Consiglio

Per chi preferisce un piatto più leggero è possibile cuocere le polpette al forno, in una teglia dal fondo ben oleato, per circa 30 minuti a 200°, ricordandosi di rigirarle di tanti in tanto.

 

Ricetta inviata da: Tania

 

 

Stampa la ricetta Stampa la Ricetta

Condividi su Facebook

blog comments powered by Disqus

 

Prova anche queste ricette:

• Polpette svedesi (quelle dell'Ikea)

• Come fare le melanzane impanate

• Come cucinare le melanzane, alcuni consigli

 

Ricette Estive

Ricette Estive

Ricette Bimby

Ricette Bimby

 

Ultime Ricette pubblicate

Polpette di melanzane Come fare i biscotti alla Nutella
Uno tra i prodotti dolciari più universalmente noti è la Nutella. Si tratta di una crema spalmabile a base di nocciole e cacao dal sapore inconfondibi...

Polpette di melanzane Torta al cioccolato bassa
Un dessert veloce da fare. E' senza lievito e con poco burro. Una torta al cioccolato che rimane bassa e morbida all'interno con una consistenza sim...

Polpette di melanzane Come fare una torta di cioccolato
Una squisita fetta di torta al cioccolato fa bene all'umore e al palato. Una torta al cioccolato fa subito festa, è una golosità a cui difficilmente ...

Polpette di melanzane Filetti di orata al vino bianco
Un secondo piatto di pesce semplicissimo, leggero e gustoso! Ricetta veloce che replico anche con il branzino, più estiva spolverando con un trito di...

Polpette di melanzane Come disporre gli alimenti in frigorifero
Disporre gli alimenti nel frigorifero potrebbe sembrare una cosa semplice, esistono però accorgimenti utili per evitare sprechi, cibi avariati e ricav...

Polpette di melanzane Quali cibi sono più ricchi di magnesio?
Adottare un'alimentazione corretta è indispensabile per il nostro benessere psico-fisico e l'assunzione di magnesio comporta molti benefici per il nos...

Polpette di melanzane Come congelare la carne in freezer
La vita frenetica ed il poco tempo a disposizione portano moltissime persone a fare la spesa poche volte al mese. Per questo motivo in molti ricorrono...

Polpette di melanzane Come scongelare i cibi
Lo scongelamento dei cibi richiede alcuni accorgimenti per evitare di rovinare la qualità, il sapore e i principi nutritivi del alimenti, ma soprattut...

Leggili tutti...