Pandoro fatto in casa

 

Pandoro fatto in casa

Pandoro fatto in casa

 

Consiglio inviato da: Laura
Pubblicato il: 19.12.2013

Vota la ricetta:
5.0 basato su voti: 30
Il pandoro fatto in casa Ŕ una ricetta di Natale classica richiede del tempo e pazienza.
Non Ŕ una ricetta facilissima, ma il risultato finale, seguendo meticolosamente le istruzioni per la preparazione, sarÓ sicuramente ottimo.

Ingredienti:

- 450 g di farina Manitoba;
- 135 g di zucchero;
- 170 g di burro a temperatura ambiente;
- 4 uova medie;
- 18 g di lievito di birra;
- 1 cucchiaino da tŔ di sale;
- 1 bacca di vaniglia;
- acqua q.b.

Google+

Preparazione:

Sciogliere 15 g di lievito di birra in 60 ml di acqua tiepida, aggiungere 50 g di Manitoba, 10 g di zucchero e un tuorlo, quindi mescolare.
Lasciare lievitare per un'ora circa. Quindi aggiungere 200 g di Manitoba, 1 uovo, 30 g di burro, 25 g di zucchero, 3 g di lievito di birra, 2 cucchiai di acqua tiepida.
Impastare con gli altri ingredienti, ad eccezione di 130 g di burro, quindi lasciare lievitare per un'ora. Aggiungere gli ingredienti restanti, e impastare per dieci minuti circa. Coprire la ciotola, e lasciare lievitare per circa 1 ora e 20 minuti. Quindi mettere il tutto in frigorifero per 45 minuti.
Tirare fuori l'impasto dal frigo, impastarlo per 5-6 minuti su un piano infarinato, e stenderlo con il mattarello, fino a formare un quadrato di spessore 1 cm e di lato 30 cm. Sistemare al centro 130 g di burro, chiuderlo a quadrato, ripiegando gli angoli. Formare un secondo quadrato, pi¨ piccolo, avendo cura di chiudere bene le pieghe. Ripiegare la striscia in 3 parti, e avvolgere il tutto con la pellicola, mettendo il composto in un luogo fresco (non il frigo) per circa 50 minuti. Quindi riprendere l'impasto, e spennellarlo con del burro fuso.
Formare una palla, portando le chiusure nella parte inferiore della palla.
Imburrare lo stampo, e mettere all'interno la palla, con le chiusure verso l'alto. Coprire con pellicola, e lasciar lievitare fino a quando l'impasto uscirÓ dallo stampo (dalle 8 alle 12 ore).
Mettere il pandoro in forno a 165░ per 10 minuti, quindi a 155░ per 20 minuti, infine a 150░ per 15 minuti.
Per vedere se il pandoro Ŕ cotto, usare uno stecchino di legno lungo e sottile, che dovrÓ uscire asciutto dal pandoro se quest'ultimo ha ultimato la cottura. Sfornare, aspettare che il pandoro si raffreddi per capovolgere e sformare. Quindi lasciare raffreddare e cospargere con lo zucchero a velo prima di servire.

Si consiglia uno stampo in alluminio rinforzato, con i bordi alti, specifico per pandoro. Stampi di dimensioni minori non sono adatti alla buona riuscita di questo tipo di dolce.
Il pandoro Ŕ uno dei dolci natalizi tipici, soprattutto nel Nord Italia, e si accompagna bene con mascarpone, mostarda, e, come vini, spumante e prosecco.

Consiglio inviato da: Laura

 

 

Stampa la ricetta Stampa il Consiglio

Condividi su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

I 5 cibi che fanno dimagrire

Speciale salute: I 5 cibi che fanno dimagrire

 

 

Prova anche queste ricette:

• Come preparare il pandoro a casa

• Pandoro farcito con mascarpone e gocce di cioccolato

 

Ricette di Halloween

Ricette di Hallloween

Ricette Bimby

Ricette Bimby

 

Ultime Ricette pubblicate

Pandoro fatto in casa Muffin al cioccolato e melograno

Pandoro fatto in casa Torta sbriciolata alla ricotta e cioccolato

Pandoro fatto in casa Spaghetti al salmone, datterini e olive taggiasche

Pandoro fatto in casa Come fare la torta della nonna

Leggili tutti...