Come pulire il polpo fresco

 

Come pulire il polpo fresco

Consiglio inviato da: Serena
Pubblicato il: 07.07.2011

Vota la ricetta:
4.0 basato su voti: 8
In estate siamo tutti alla ricerca di cibi freschi e conditi in maniera semplice. Il caldo fa si che non siano di nostro gradimento cibi particolarmente ricchi di sughi e di intingoli e siamo più orientai verso il pesce che verso piatti a base di carne.
Tra il pescato un ottima pietanza da gustare fredda dopo una semplice preparazione, abbiamo sicuramente il polpo. Magari lo abbiamo visto spesso in pescheria o al supermercato, ma non sappiamo come prepararlo o pulirlo. Non è una cosa piacevolissima, ma è sicuramente più semplice che pulire il pesce.
State attenti prima al colore e alla consistenza della carne, non deve essere di colore grigio chiaro e la pelle deve essere lucida e non opaca, altrimenti significa che il polpo non è particolarmente fresco.
Prima di tutto togliamo il becco che si trova all'interno della bocca, quindi sotto la testa, al centro dei tentacoli, può essere tolto tranquillamente con le mani, facendo una pressione dall'interno verso l'esterno, per farlo letteralmente schizzare fuori, ma se la cosa vi reca fastidio potrete usare un coltello a punta e lo estrarrete molto velocemente. Il becco è di colore nero ed è particolarmente appuntito, pensate che con questo strumento il polpo riesce persino a staccare la pietra e il corallo.
Fatto questo passiamo alla testa che si presenta come una tasca ed è possibile quindi rivoltarla.
Ci sono persone che preferiscono tenere gli organi che si trovano all'interno della testa e le mangiano pure, ma io lo sconsiglio, in quanto hanno un sapore particolarmente forte e inoltre conferiscono all'acqua di cottura e di conseguenza al polpo cotto, un colore scuro, poco gradevole alla vista.
Una volta rivoltata la testa come una tasca, pulire l'interno degli organi che si presenteranno di colore fra il giallo e il nero e corrispondono al nostro cervello. Una volta pulita da questi elementi, fatevi scorrere dell'acqua all'interno direttamente sotto il rubinetto per pulire completamente dalle parti che sono rimaste attaccate all'interno.
Se il polpo è molto grosso, asportate anche le ventose della parte più alta dei tentacoli, essi risultano particolarmente duri e callosi e sono poco gradevoli da mangiare, per evitare quindi di ritrovarli nel piatto, è preferibile asportarli prima. Se il polpo è grande, c'è un altro accorgimento importante da avere nella pulizia, va asportata la pelle della testa, perché essa risulterà molto gommosa e dura, quindi lenta nella cottura e sgradevole come sapore.
Per spellarlo usate un piccolo coltello appuntito molto tagliente, fate una piccola incisione sulla testa, non molto profonda,e provate se riuscite, a tirare via la pelle con le mani direttamente o aiutandovi con il coltello, ma senza scendere in profondità. Seguita questa procedura per la pulizia, possiamo procedere con la cottura, mettere sul fuoco una pentola molto capiente piena di acqua e non appena giunge ad ebollizione, immergete il polpo in tre tempi.
Tenendolo dalla tasca della testa, lo immergete e lo tirate su, ripete questa operazione per tre volte, dopo le quali lo lascerete nell'acqua a cuocere, risulterà molto tenero.

Consiglio inviato da: Serena

 

 

Stampa la ricetta Stampa il Consiglio

Condividi su Facebook

blog comments powered by Disqus

 

Prova anche queste ricette:

• Come pulire il polpo

• Polpo con patate

• Spaghetti polpo e pesto

 

Ricette Estive

Ricette Estive

Ricette Bimby

Ricette Bimby

 

Ultime Ricette pubblicate

Come pulire il polpo fresco Risotto rosso con i pomodorini
Un risotto al pomodoro saporito, semplice, economico e adatto ai bambini....

Come pulire il polpo fresco Involtini di melanzane
Degli involtini di melanzane al sugo molto speciali e con una farcitura di carne trita, mortadella e uova. Richiedono un po' di tempo, ma ne vale la ...

Come pulire il polpo fresco Schiacciata all'uva
La schiacciata all'uva è un tipico dolce Toscano, precisamente fiorentino, dove viene chiamato "ciaccia". E' un piatto legato al periodo della vendemm...

Come pulire il polpo fresco Come conservare i peperoncini piccanti sottolio
Il peperoncino piccante è un tipico prodotto calabrese ormai diffuso in diversi piatti di tutta Italia; naturalmente non sempre è possibile avere il p...

Come pulire il polpo fresco Come fare la grappa ai mirtilli in casa
La grappa è un distillato che generalmente viene ottenuto mettendo in infusione la vite. Ma seguendo lo stesso procedimento che si usa per ottenere la...

Come pulire il polpo fresco Come fare 3 ricette con i fichi d'India
L'Opuntia Ficus Indica, meglio noto come fico d'India, è una pianta originaria del Messico molto diffusa anche nelle regioni del sud Italia dove trova...

Come pulire il polpo fresco Lasagne al sugo di carne e salsiccia
Piatto di... peso, in tutti i sensi! Le classiche lasagne con un sugo "rinforzato" di salsiccia....

Come pulire il polpo fresco Crostata di pesche
Da sempre la frutta è utilizzata per cucinare dolci. La sua dolcezza naturale ben si sposa a numerose ricette; tra le tante, la crostata è la più cl...

Come pulire il polpo fresco Salame di cioccolato senza uova
Il salame di cioccolato è un dolce che non richiede alcuna cottura, per cui il fatto di non contenere uova è molto importante. E' un dolce di facile e...

Come pulire il polpo fresco Come fare la marmellata di fichi d'India con il Bimby
La marmellata di fichi d'India può essere realizzata in casa col nostro preziosissimo Bimby. Se avete timore di preparare la marmellata con questo ti...

Come pulire il polpo fresco Come depurarsi al ritorno dalle vacanze estive
Le vacanze sono quel periodo di ferie meritatissime che ognuno di noi desidera per ritemprarsi dopo le fatiche di un intero anno di lavoro. Diciamo l...

Come pulire il polpo fresco Cheesecake senza cottura in forno e senza colla di pesce
La cheesecake è uno dei dolci più apprezzati e ne esistono diverse varianti. La più interessante è quella che non prevede cottura (quindi non va infor...

Come pulire il polpo fresco Cheesecake fredda senza cottura in forno
La cheescake e' una torta semplicissima da preparare, senza cottura, fresca e golosa, ideale per la stagione estiva. Questa versione prevede l'uso de...

Come pulire il polpo fresco Come sbucciare i fichi d'india
Il fico d'india è un frutto gustosissimo, polposo, colorato e che ci ricorda l'estate. Chi, da ragazzo, non si è mai cimentato nell'avventurosa raccol...

Come pulire il polpo fresco Come fare la marmellata di fichi in casa
La marmellata di fichi realizzata in casa è una delle confetture più nutrienti tra quelle fatte con la frutta. Bisogna dire però che non piace a tut...

Leggili tutti...