Come pulire il polpo fresco

 

Come pulire il polpo fresco

Consiglio inviato da: Serena
Pubblicato il: 07.07.2011

Vota la ricetta:
4.0 basato su voti: 8
In estate siamo tutti alla ricerca di cibi freschi e conditi in maniera semplice. Il caldo fa si che non siano di nostro gradimento cibi particolarmente ricchi di sughi e di intingoli e siamo più orientai verso il pesce che verso piatti a base di carne.
Tra il pescato un ottima pietanza da gustare fredda dopo una semplice preparazione, abbiamo sicuramente il polpo. Magari lo abbiamo visto spesso in pescheria o al supermercato, ma non sappiamo come prepararlo o pulirlo. Non è una cosa piacevolissima, ma è sicuramente più semplice che pulire il pesce.
State attenti prima al colore e alla consistenza della carne, non deve essere di colore grigio chiaro e la pelle deve essere lucida e non opaca, altrimenti significa che il polpo non è particolarmente fresco.
Prima di tutto togliamo il becco che si trova all'interno della bocca, quindi sotto la testa, al centro dei tentacoli, può essere tolto tranquillamente con le mani, facendo una pressione dall'interno verso l'esterno, per farlo letteralmente schizzare fuori, ma se la cosa vi reca fastidio potrete usare un coltello a punta e lo estrarrete molto velocemente. Il becco è di colore nero ed è particolarmente appuntito, pensate che con questo strumento il polpo riesce persino a staccare la pietra e il corallo.
Fatto questo passiamo alla testa che si presenta come una tasca ed è possibile quindi rivoltarla.
Ci sono persone che preferiscono tenere gli organi che si trovano all'interno della testa e le mangiano pure, ma io lo sconsiglio, in quanto hanno un sapore particolarmente forte e inoltre conferiscono all'acqua di cottura e di conseguenza al polpo cotto, un colore scuro, poco gradevole alla vista.
Una volta rivoltata la testa come una tasca, pulire l'interno degli organi che si presenteranno di colore fra il giallo e il nero e corrispondono al nostro cervello. Una volta pulita da questi elementi, fatevi scorrere dell'acqua all'interno direttamente sotto il rubinetto per pulire completamente dalle parti che sono rimaste attaccate all'interno.
Se il polpo è molto grosso, asportate anche le ventose della parte più alta dei tentacoli, essi risultano particolarmente duri e callosi e sono poco gradevoli da mangiare, per evitare quindi di ritrovarli nel piatto, è preferibile asportarli prima. Se il polpo è grande, c'è un altro accorgimento importante da avere nella pulizia, va asportata la pelle della testa, perché essa risulterà molto gommosa e dura, quindi lenta nella cottura e sgradevole come sapore.
Per spellarlo usate un piccolo coltello appuntito molto tagliente, fate una piccola incisione sulla testa, non molto profonda,e provate se riuscite, a tirare via la pelle con le mani direttamente o aiutandovi con il coltello, ma senza scendere in profondità. Seguita questa procedura per la pulizia, possiamo procedere con la cottura, mettere sul fuoco una pentola molto capiente piena di acqua e non appena giunge ad ebollizione, immergete il polpo in tre tempi.
Tenendolo dalla tasca della testa, lo immergete e lo tirate su, ripete questa operazione per tre volte, dopo le quali lo lascerete nell'acqua a cuocere, risulterà molto tenero.

Consiglio inviato da: Serena

 

 

Stampa la ricetta Stampa il Consiglio

Condividi su Facebook

blog comments powered by Disqus

 

Prova anche queste ricette:

• Come pulire il polpo

• Polpo con patate

• Spaghetti polpo e pesto

 

Ricette Estive

Ricette Estive

Ricette Bimby

Ricette Bimby

 

Ultime Ricette pubblicate

Come pulire il polpo fresco Arista all'arancia
Secondo piatto da preparare quando si hanno degli ospiti improvvisi. L'ho ideata tempo fa e quando la preparo piace a tutta la famiglia, è gustosa, f...

Come pulire il polpo fresco Sorbetto al basilico
Un dessert freschissimo a base di basilico, davvero molto particolare e estivo....

Come pulire il polpo fresco Fusilli al pesto delicato di zucchine e salmone
Piatto di stagione, saporito ed elegante! Un interessante utilizzo del pesto di zucchine. Ottimo anche con la preparazione classica del pesto alla ge...

Come pulire il polpo fresco Penne alla carbonara di speck e fiori di zucca
Ricetta trentina che richiama la classica carbonara... una diversa versione con i fiori di zucca, anche solo vegetariana!...

Come pulire il polpo fresco 3 dolci con le pesche
In questo periodo abbondano le pesche: frutta ricca di vitamine e soprattutto gustosissima. Utilizziamole per preparare dei dolci estivi. Ecco tre ric...

Come pulire il polpo fresco Come fare la marmellata di pesche con il Bimby
Tra tutte le marmellate realizzate in casa, quella di pesca ha un sapore decisamente più gustoso rispetto alle altre e poi è possibile aromatizzare il...

Come pulire il polpo fresco Spaghetti al pesto di nocciole e basilico
Un primo piatto molto particolare e ricco di gusto... semplicissimo e in versione piemontese, con le deliziose nocciole del Piemonte! ...

Come pulire il polpo fresco Organizzare un grigliata di carne: idee e consigli
Cosa c'è di meglio che preparare una grigliata di carne durante una bella gita fuori porta o una piacevole scampagnata in compagnia? Sicuramente la ...

Come pulire il polpo fresco Cannoli siciliani, la ricetta antica
Esistono molte ricette che riguardano la preparazione dei Cannolo siciliani, ma in realtà non tutti sanno che esiste un'antica ricetta, sconosciuta ai...

Come pulire il polpo fresco Come cucinare il salmone alla griglia
Estate fa rima con grigliate. Se di pesce, in questa stagione, che richiama alla mente il mare, ancora meglio! Un ottimo pesce da preparare alla grig...

Come pulire il polpo fresco Come fare il liquore alla menta
Nelle enoteche si trovano liquori di ogni genere e qualità, anche nei supermercati possiamo trovare più classici superalcolici, ma il sapore di un liq...

Come pulire il polpo fresco Come fare il gelato alla nocciola
La nocciola è un frutto molto antico originario dell'Asia Minore, che ben si è ambientato nel bacino del Mediterraneo. In Italia si coltiva in Piemont...

Come pulire il polpo fresco Cosa mangiare quando fa caldo
Le temperature sono già molto elevate in tutta Italia e siamo costretti ad uscire, recarci al lavoro, fare code negli uffici pubblici, in banca, magar...

Come pulire il polpo fresco Come fare 3 pesti estivi veloci
Quando si parla di pesto si pensa subito a quell'ottimo condimento per pasta realizzato col basilico ma invece esistono tante varietà di questa eccell...

Come pulire il polpo fresco Macedonia di anguria e melone
La macedonia di anguria e melone è una ricetta tipicamente estiva che non richiede particolare difficoltà, perché estremamente semplice in tema di pre...

Leggili tutti...