Come cucinare la rana pescatrice

 

Consiglio inviato da: Luigi
Pubblicato il: 19.05.2014

Vota la ricetta:
4.0 basato su voti: 48
Ecco alcune ricette gustose per preparare la rana pescatrice, comunemente chiamata anche coda di rospo.
Come cucinare la rana pescatrice

Come cucinare la rana pescatrice

 

Rana pescatrice al forno


Per 4 persone, avremo bisogno di: quattro tranci di rana pescatrice, due tuorli di uova sode, sale e pepe quanto basta, mezzo bicchiere di olio di oliva, uno spicchio di aglio tritato, due cucchiai di farina, un ciuffetto di prezzemolo tritato e tre cucchiai di pan grattato.
Iniziamo rimuovendo la pelle dai tranci di pesce: dopodiché li sciacquiamo e li asciughiamo tamponandoli con dei fogli di carta assorbente.
In una terrina a parte uniamo il prezzemolo tritato all'aglio, al pan grattato, a un pizzico di sale e a un pizzico di pepe.
Aggiungiamo anche i tuorli delle uova sode, che vanno schiacciati con una forchetta, e quindi mescoliamo tutti gli ingredienti con delicatezza.
Intanto mettiamo a scaldare due cucchiai di olio in una padella antiaderente.
Infariniamo i tranci di pesce, e quando l'olio è arrivato alla giusta temperatura li mettiamo in padella.
Ogni lato deve essere fritto per pochi minuti, fino a quando non diventa dorato.
Quando il pesce è fritto va messo in una pirofila bagnata con un filo di olio spargiamo il composto di uova e pan grattato sul pesce, uniamo un altro filo di olio e mettiamo nel forno a duecento gradi per una decina di minuti.
Ed ecco fatto, la prima ricetta della rana pescatrice è pronta.

 

 

Rana pescatrice alla provenzale


Per cucinarla abbiamo bisogno di 800 grammi di rana pescatrice, due pomodori perini, tre cucchiai di farina, mezzo bicchiere di olio di oliva, sale e pepe quanto basta, un limone, due mazzetti di prezzemolo lavato e tritato e due spicchi di aglio.
Dopo aver spellato la coda di rospo, la sciacquiamo sotto acqua tiepida, la asciughiamo e la tagliamo a fette abbastanza spesse. In una pentola facciamo scottare i pomodori: togliamoli dall'acqua, peliamoli e tagliamoli a fette sottili. Rimuoviamo i semi. Nel frattempo mettiamo a scaldare l'olio in padella: quando raggiunge la giusta temperatura, aggiungiamo il pesce che avremo in precedenza passato nella farina.
Cuociamo per otto minuti ogni parte, e aggiustiamo di sale e di pepe.
A metà cottura uniamo l'aglio, che avremo pulito e tagliato a piccole fette.
A pochi minuti dalla fine aggiungiamo anche i pomodori, saliamo e pepiamo di nuovo.
Una volta tolta dal fuoco, la rana pescatrice va lasciata raffreddare per pochi secondi, prima di essere spolverata con il prezzemolo tritato e decorata con alcune fette di limone, che possono eventualmente essere usate per condirla.
Come si può vedere, si tratta di due piatti molto semplici e veloci.

Rana pescatrice alla pescatora


E' possibile anche prepararla cotta in padella con i funghi champignons e dei pomodori pachino, e bagnata con del vino bianco da lasciare evaporare fino al termine della cottura: anche in questo caso, concludiamo con una spolverata di prezzemolo tritato.

Consiglio inviato da: Luigi

 

 

Stampa la ricetta Stampa il Consiglio

Condividi su Facebook

blog comments powered by Disqus

 

Prova anche queste ricette:

• Come fare 3 ricette con la rana pescatrice

 

Ricette Estive

Ricette Estive

Ricette Bimby

Ricette Bimby

 

Ultime Ricette pubblicate

Come cucinare la rana pescatrice Caserecce al pesto di rucola e noci
Un primo piatto veloce, saporito e di...colore! E' una versione più semplice di un classico pesto più elaborato, ma l'aggiunta di 2 alici sott'olio ...

Come cucinare la rana pescatrice Spaghetti alla norcina con funghi porcini
Una versione più ricca di un piatto noto e di grande sapore: gli spaghetti alla norcina....

Come cucinare la rana pescatrice Arrosto alla birra
Un arrosto molto gustoso, particolare nel gusto grazie alla birra e con una notevole riduzione del tempo di cottura usando la pentola a pressione. P...

Come cucinare la rana pescatrice Caserecce zucchine, speck e zafferano
Un primo di gusto, di colore e di semplicità. Ho rivisitato la ricetta originale eliminando la panna e rendendola così molto più leggera!...

Come cucinare la rana pescatrice Carbonara in giallo
Una nuova versione con i fiori di zucca e peperoni di una sempreverde ricetta che piace sempre: la carbonara....

Come cucinare la rana pescatrice Come fare 3 ricette con i fichi
Il fico è il frutto della pianta omonima, ne esistono diverse varietà, che distinguiamo a seconda dei colori della buccia; le più conosciute sono il f...

Come cucinare la rana pescatrice Risotto rosso con i pomodorini
Un risotto al pomodoro saporito, semplice, economico e adatto ai bambini....

Come cucinare la rana pescatrice Involtini di melanzane
Degli involtini di melanzane al sugo molto speciali e con una farcitura di carne trita, mortadella e uova. Richiedono un po' di tempo, ma ne vale la ...

Come cucinare la rana pescatrice Schiacciata all'uva
La schiacciata all'uva è un tipico dolce Toscano, precisamente fiorentino, dove viene chiamato "ciaccia". E' un piatto legato al periodo della vendemm...

Come cucinare la rana pescatrice Come conservare i peperoncini piccanti sottolio
Il peperoncino piccante è un tipico prodotto calabrese ormai diffuso in diversi piatti di tutta Italia; naturalmente non sempre è possibile avere il p...

Come cucinare la rana pescatrice Come fare la grappa ai mirtilli in casa
La grappa è un distillato che generalmente viene ottenuto mettendo in infusione la vite. Ma seguendo lo stesso procedimento che si usa per ottenere la...

Come cucinare la rana pescatrice Come fare 3 ricette con i fichi d'India
L'Opuntia Ficus Indica, meglio noto come fico d'India, è una pianta originaria del Messico molto diffusa anche nelle regioni del sud Italia dove trova...

Come cucinare la rana pescatrice Lasagne al sugo di carne e salsiccia
Piatto di... peso, in tutti i sensi! Le classiche lasagne con un sugo "rinforzato" di salsiccia....

Come cucinare la rana pescatrice Crostata di pesche
Da sempre la frutta è utilizzata per cucinare dolci. La sua dolcezza naturale ben si sposa a numerose ricette; tra le tante, la crostata è la più cl...

Come cucinare la rana pescatrice Salame di cioccolato senza uova
Il salame di cioccolato è un dolce che non richiede alcuna cottura, per cui il fatto di non contenere uova è molto importante. E' un dolce di facile e...

Leggili tutti...