Come cucinare i broccoli con il Bimby

 

Come cucinare i broccoli con il Bimby

 

Consiglio inviato da: Simona
Pubblicato il: 09.12.2012

Vota la ricetta:
5.0 basato su voti: 10
Nella stagione autunnale tutte le verdure appartenenti alla famiglia dei cavoli diventano protagonisti delle nostre tavole: tra questi troviamo il broccolo che, grazie alle sue 27 calorie ogni 100 grammi, è senza alcun dubbio leggero e sano.

Principalmente viene servito dopo essere stato cotto a vapore ma, per rendere il suo sapore un po' meno pungente e per renderlo appetibile anche a quanti solitamente storcono il naso, può essere utilizzato come base per ricette più raffinate e ghiotte.

Se come alleato in cucina avete il Bimby, vogliamo fornirvi un paio di idee per trasformare un comune broccolo in un piatto indimenticabile.

Manzo alla birra con contorno di broccoli


Ingredienti e dosi per 4 persone:
600 g di filetto di manzo a bocconi grossolani
100 g di birra bionda
300 g di broccoli
200 g di carote
1 scalogno
30 g di burro
20 g di olio extravergine d'oliva
700 g di acqua
sale q.b.
pepe q.b.
farina q.b.

Preparazione:
Lavate accuratamente le carote e tagliatele a piccole listarelle. Conservate la metà di una carota che servirà per il soffritto.

Tagliate le cime dei broccoli e, dopo averle passata sotto l'acqua, disponetele nella campana del Varoma insieme alle carote a pezzetti.

Nel boccale mettete l'acqua ed aggiustate con un pizzico di sale. Chiudete con il coperchio e, senza misurino, adagiate il Varoma. Cuocete per 20 minuti a velocità 1 temperatura Varoma.

Al termine lasciate le verdure nel contenitore e dedicatevi alla preparazione della carne.

Pulite il boccale ed inserite lo scalogno, la mezza carota avanzata, burro e olio e fate rosolare per 3 minuti a 100° velocità 3.

Passate la carne nella farina e ponetela nel boccale insieme al soffritto; aggiustate di sale e pepe e fate andare per 2 minuti velocità 1 temperatura Varoma.

Aggiungere la birra e cuocere 10 minuti velocità 1 temperatura Varoma.

Aggiungete le verdure tenute da parte e fate insaporire mescolando solo con la spatola in dotazione.

Servire in tavola con un buon bicchiere di Nero d'Avola.

Pennette verdi


Ingredienti e dosi per 4 persone:
320 g di pasta tipo pennette rigate
800 g di acqua
400 g di cime di broccoli
150 g di pancetta dolce a cubetti
100 g di porro
50 g di pecorino grattugiato
50 grammi di olio extravergine d'oliva
sale q.b.
pepe nero q.b.

 

 

Preparazione


Mettete nel boccale 800 grammi di acqua portando a bollore per 12 minuti a 100° velocità 1.

Aggiustate di sale ed aggiungete le cimette di broccoli cuocendo per 5 minuti a 100° velocità 1.

Inserite la pasta prescelta e cuocetela con i broccoli per il tempo indicato sulla confezione sempre a 100° velocità 1.

Scolate sia la pasta che la verdura, adagiate in una pirofila e tenete al caldo coprendola.

Nel boccale inserire l'olio extravergine d'oliva e tritare il porro per 30 secondi velocità 5.

Aggiungete i cubetti di pancetta e fate rosolare per 8 minuti 100° antiorario velocità Soft.

Versate questo soffritto sulla pasta con i broccoli messa nella pirofila e spolverizzate con una generosa dose di pecorino grattugiato.

Cospargete con un pizzico di pepe nero e portate in tavola la pasta ben calda.

Consiglio inviato da: Simona

 

 

Stampa la ricetta Stampa il Consiglio

Condividi su Facebook

blog comments powered by Disqus

 

 

Ricette Bimby

Ricette Bimby

 

Altri Consigli di Cucina

Come cucinare i broccoli con il Bimby Come fare 3 primi con fave e piselli
Le fave e i piselli sono legumi che si abbinano benissimo tra loro perché sono entrambe teneri e si sposano perfettamente con diversi tipi di pasta si...

Come cucinare i broccoli con il Bimby Tiramisù con il Bimby
Il tiramisù è senza ombra di dubbio il dolce al cucchiaio più conosciuto e amato al mondo. Di origini squisitamente italiane, questo buonissimo dolc...

Come cucinare i broccoli con il Bimby Come fare il biscotto gelato in casa
Con l'arrivo della bella stagione potreste prendere in considerazione una soluzione fresca e nutriente per la merenda pomeridiana dei nostri figli (ma...

Leggili tutti...

Iscrivti alla NewsletterIscriviti alla
newsletter